Trofeo La Sportiva – Tour Predazzo 2013

Trofeo La Sportiva – Tour Predazzo 2013

| postato in: Archivio Eventi | 0

Predazzo (TN) – 14 luglio: L’ ASD FIEMME NORDIC WALKING fa centro con la II edizione del “ TROFEO LA SPORTIVA “ Super Sprint delle Dolomiti ospitando, in una Predazzo in fiore, oltre un centinaio di appassionati della camminata nordica.

Un vero successo quello messo a segno dalla Master Trainer Claudia Boschetto della Scuola Italiana e dal suo efficientissimo staff nel riportare in Val di Fiemme una tappa del Nordic walking in Tour.
Se lo scopo principale del Tour è quello di far camminare la gente non solo con i piedi, ma anche con gli occhi e con la mente, il secondo trofeo “ La Sportiva “ avvolti dalla magia del camminare a Predazzo” ha centrato l’obiettivo grazie ad un percorso di 16 km attraverso una natura avvolgente nella sua radiosità e splendore. E se partecipare alle tappa del Tour significa fare nordic walking per sentirsi “bene” e scoprire bellezze nascoste, i numerosissimi walker di tutta Italia , hanno dato il giusto riconoscimento alla graziosa Predazzo ed ai suoi sentieri tra sciabordanti torrenti e profumati boschi.

La manifestazione della Val di Fiemme ha avuto come ospiti d’onore Pino Dellasega e Fabio Moretti, fodatori della Scuola Italiana di Nordic Walking; in particolare per Moretti, originario di Roma è stata la prima volta a Predazzo ed ha manifestato grande apprezzamento per la scelta del percorso e l’organizzazione nel suo insieme, che grazie ad importanti sinergie con gli operatori del territorio ha offerto all’arrivo un ricco ristoro con bevande e prodotti tipici come il formaggio Puzzone di Moena, la Tosela del Caseificio Sociale di Predazzo e Moena, lo Speck della Macelleria Dellantonio di Predazzo e il Pasta Party del Pastificio Felicetti di Predazzo. Un apprezzatissimo momento conviviale e un’importante opportunità per far scoprire i sapori della Val di Fiemme.
La manifestazione della Val di Fiemme, con la sua formula sprint, ha avuto i suoi premiati, tra coloro che hanno coperto il percorso nel tempo medio fissato e tra quelli che hanno dimostrato di padroneggiare la tecnica nel modo più corretto ed efficace.I percorsi tracciati da Aldo Leviti Guida Alpina e istruttore della Scuola Italiana e Piero Baldassarri, erano veramente ideali per la camminata nordica.Per il tempo medio, fissato per le donne in 3h 4’ 47” sono state premiate: Sonia Maccari (3h 08’12”); Bernardete Zandonadi, I walk (3h 08’ 09”); Lorella Deluca (3h 02’ 59”). Categoria maschile con il tempo di riferimento 2h 45’ 40”: Leandro Morandini Camminaresenzaconfini (2h 42’ 57”); Giuseppe Stella, I Walk (2h 42’ 31”); Rinaldo Marchi Aics Valle Conca Misano (2h 42’ 23”).La prova di stile è stata valutata da Annalisa Bortolotti Master Trainer e Marco Albertini Master Trainer.
Per la tecnica femminile sono state premiate Maria Stella Marsura, I Walk, Giulia Calderara e Monica Malavisi, Nw Live, mentre nella categoria maschile sono stati premiati Giuseppe Stella, I Walk, Ennio Sacchet, Nonno Rambo e Alessandro Mascherini, Nw Live.
La palmares per il gruppo più numeroso è invece andata a Nonno Rambo con 15 iscritti.